Torta Rovesciata all’Arancia

Torta rovesciata alle Arance

La torta rovesciata alle arance, la famosa upside down cake in voga negli anni ’80 con la versione delle fette di ananas, è pura poesia. Rispetto alla progenitrice questa versione alle arance ha una marcia in più innegabile.

 

Dal blog dolcigusti.it di Monica Zacchia

Ingredienti

Dosi per 10 persone per uno stampo amovibile di 22 cm.

Per il fondo

  • 120 g zucchero di canna o semolato
  • 2-3 cucchiai di acqua
  • 2 arance tagliate a fette sottilissime

Per l’impasto

  • 110 g di burro a temperatura ambiente
  • 150 g di zucchero semolato
  • 4 uova bio
  • 200 g ricotta
  • 3 limoni succo e scorza
  • 1 cucchiaino raso di sale marino
  • 55 g farina di mais
  • 130 g in tutto di mandorle e nocciole tritate finissime


Procedimento

Preriscaldate il forno a 170°.

Preparate lo stampo imburrando fondo e bordi. Ritagliate un cerchio di carta forno da sistemare sulla base.
 
Mescolate lo zucchero con l’acqua e stendete la miscela ottenuta sul fondo dello stampo sul cerchio di carta forno. Livellate con il dorso di un cucchiaio.

Disponete le fettine di arancia a raggiera partendo dal centro e le rimanenti tutte intorno, sovrapponendole.

Separate i tuorli dagli albumi. Lavorate il burro con lo zucchero con uno sbattitore o in planetaria a media velocità per 4-5 minuti fino ad ottenere una crema. Aggiungete i tuorli uno alla volta facendo assorbire bene prima di aggiungere il successivo.

Abbassate la velocità della planetaria o dello sbattitore e aggiungete la ricotta, il succo dei limoni e il sale.

Mescolate la farina di mais con la farina delle mandorle e nocciole. e unitele al composto con una spatola. Montate gli albumi a neve morbida e aggiungeteli all’impasto.
Versate il composto sulle arance nello stampo preparato. Livellate e infornate a 170° per circa 45-50 minuti finché la superficie della torta non sarà lucida e dorata.

Lasciate raffreddare la torta per mezz’ora poi passate una spatola lungo i bordi e aprite lo stampo. Rovesciate la torta sul piatto da portata e sollevate il disco di carta forno.

Servite con poco zucchero a velo e lamelle di mandorle.

Si mantiene sotto la campana di vetro per 3-4 giorni. In frigorifero per una settimana.

Arancia Martusella

L’Arancia di Ribera biologica Martusella è prodotta dall’azienda agricola Vincenzo Sarullo sulle colline fra Ribera e Caltabellotta, a poca distanza dal fiume Verdura e dal mare.

Contattaci!

Antonino Sarullo

(also speak english)

+ 39 334.3143932

tenutamartusa [at] gmail.com

Informativa sui cookie

Martusella.com usa i cookie per facilitare la navigazione del sito. Chiudendo il banner o proseguendo la navigazione su questo sito acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più

Approvo
Azienda Agricola Vincenzo Sarullo · P.IVA 01323320844